Bibliografia

Il Soffio Divino

Al di là della sua immagine classica, forgiata nei secoli, in realtà sappiamo ben poco dei veri eventi che hanno portato le prime discepole di Cristo, Maria Maddalena, Salomé e Giacobea ad attraversare il Mediterraneo per andare a insegnare sulle sponde meridionali della Francia.

Dalla Galilea alla Camargue… il sottotitolo di quest’opera riassume l’immensa ricerca dello Spirito e la Potenza del Soffio che animarono queste tre donne fuori dal comune, nel loro quotidiano molto distanti dalle “Sante” che la Tradizione ha fossilizzato.

In questo lavoro, Marie Johanne Croteau ce le presenta nel pieno della loro rischiosa traversata del mare, e anche dopo negli anni in cui stavano trasmettendo quell’onda di guarigione cristica a un popolo di semplici pescatori e di contadini dal cuore aperto, rispondendo così a una moltitudine di interrogativi e colmando un vuoto storico..

Facendoci scoprire il culto celtico di Belisma, la dea madre, penetrando il mistero di Marta in quel piccolo villaggio provenzale che diverrà Tarascon, poi raccontandoci in quali modi, a volte inattesi, la Parola cristica venne a poco a poco accolta su quella nuova terra, questo racconto al tempo stesso tenero e appassionante è sicuramente un balsamo per il cuore.

Con la precisa penetrazione della Memoria del Tempo attraverso lo sguardo di Salomè – Shlomit – l’autrice ci invita così a scoprire meglio la vera natura del Soffio di Guarigione dei corpi e delle anime. Un Soffio che, duemila anni dopo, viene sempre a sollecitarci e a meravigliarci.

Libro terapeutico attraverso la sua dolcezza e i dati sottili che comunica, opera di profonda consolazione, strumento di crescita e testimone luminoso nel nostro mondo infestato da dubbi e paure, “Il Soffio Divino” ci conduce in una narrazione che, per molteplici aspetti, risponde amorevolmente alle nostre attuali richieste.

Un’opera senza tempo che amplia l’orizzonte e risveglia una sensibilità nobilitante nascosta in ognuno di noi…

Prefazione di Daniel Meurois 

Un libro complementare da scoprire

Pin It on Pinterest

Share This